Attività di gestione di rifiuti non autorizzata: la Cassazione torna sull’estensione soggettiva della responsabilità per corretto smaltimento dei rifiuti

Il Sole 24 Ore – Diritto 24 (Osservatorio di Diritto Penale)

a cura dell’Avv. Fabrizio Ventimiglia, Presidente Centro Studi Borgogna

Condividi

Associazione Centro Studi Borgogna - Via Borgogna 5 - 20122 Milano - C.F. 97860980156 - Privacy policy - Cookie policy - Powered by 3Bit