Seconda edizione

Workshop multidisciplinare
del diritto

18-20 ottobre 2019

A chi è rivolto?

Esperti di diritto e delle materie trattate durante i Tavoli Tecnici: Ambiente, Salute, Sport

Area disciplinare

Diritto, Ambiente, Salute, Sport

Maggiori informazioni

Il Workshop Multidisciplinare del Diritto è un momento di incontro, con cadenza annuale, nel quale il confronto sui temi sensibili possa arrivare a trasformarsi in proposta concreta, conducendo all’elaborazione di proposte migliorative del sistema.
Organizzato in Tavoli Tecnici di Lavoro, il Workshop promuove un dibattito costruttivo sui più rilevanti temi sociali, economici e giuridici del nostro Paese tra professionisti di area giuridica, rappresentanti della pubblica amministrazione, delle imprese e della società civile.

I Tavoli Tecnici:

  • Diritto e Sport
  • Diritto e Ambiente
  • Diritto e Sanità

Tavolo Diritto e Sport

Temi trattati:

Sport e business, un rapporto complesso, che merita regole chiare ed attori ben individuati. Il tavolo affronterà alcune tematiche di stretta attualità tra le quali:

  • match fixing & other crimes, la responsabilità delle Federazioni e l’importanza della formazione dei Dirigenti sportivi; focus sulla introduzione della responsabilità degli enti (d.lgs. 231/2001) anche in ambito sportivo;
  • privatizzazione degli Stadi, lo Sport come opportunità di sviluppo;
  • lo sport come strumento educativo, di crescita per i giovani, e opportunità di sviluppo per il Paese.

Partecipanti:

  • Fabrizio Ventimiglia, Presidente Centro Studi Borgogna;
  • Federico Maurizio d’Andrea, Presidente OdV di MilanoSport S.p.A, Vice Presidente CSB;
  • Franco Collavino, Direttore Generale Udinese Calcio S.p.A;
  • Tomaso Cortesi, Presidente OdV Atalanta Calcio S.p.A;
  • Paolo Bertaccini Bonoli, Centro Territoria e ASAG Università Cattolica, Esperto di Ufficio Sport Presidenza del Consiglio;
  • Filippo Grassia, Giornalista Radio Rai;
  • Daria Braga, Direttore Fondazione Laureus;
  • Caterina Gozzoli, Direttrice di ASAG Università Cattolica, Esperta di Ufficio Sport Presidenza del Consiglio;
  • Erika Calvani, Giornalista sportiva;
  • Daniela Giuffrè, Interpol – Comandante Polstrada Pistoia;
  • Matteo Masini, Master Università di Parma e San Marino;
  • Pier Antonio Rossetti, Avvocato esperto di Diritto dello Sport;
  • Michele Ponti, Direttore Creativo Sport Dots;
  • Marco Giannone, Avvocato Studio Legale Ventimiglia;
  • Claudio Schiaffino, Avvocato penalista, Direttore del Comitato Scientifico CSB.

Tavolo Diritto e Ambiente

Temi trattati:

Partendo dalla concezione del rifiuto come risorsa per il territorio si rifletterà sul ruolo che le amministrazioni pubbliche dovrebbero avere nello smaltimento dei rifiuti, sul danno per il Paese e per l’ambiente causato dal deficit impiantistico – che riguarda gran parte dell’Italia – sulla valutazione dell’Impatto Sanitario sul territorio e, infine, sul ruolo della criminalità organizzata nella gestione dei rifiuti.

Partecipanti:

  • Marco Cipriano, Amministratore Unico CORE S.p.a.;
  • Renato Boero, Presidente IREN;
  • Antonio Papi Rossi, Avvocato AMMLEX – amministrativisti associati, Consigliere Coa Milano;
  • Alessandro Russo, Presidente e Amministratore Delegato CAP;
  • Daniela Mazzuconi, Presidente BEA;
  • Alberto Cambiaghi, Direttore Generale BEA;
  • Emanuela Beacco, Avvocato Legambiente Lombardia;
  • Elisabetta Gardini, Avvocato, Dipartimento Ambiente Partner Studio Gianni, Origoni, Grippo;
  • Onofrio Catania, Amministratore Unico Scai Quality;
  • Graziana Comizzoli, Amministratore Caris Servizi S.r.l.;
  • Davide Zaninetta, Avvocato Studio Legale Ventimiglia;
  • Ugo Zanello, Amministratore Unico ATES – Azienda territoriale energia e servizi S.r.l.

Tavolo Diritto e Sanità

Temi trattati:

Confronto sul Diritto alla salute, sulla gestione della cronicità e sulla necessaria coesistenza di un diritto esigibile alla salute e i condizionamenti economici imposti dai vincoli di bilancio.

In particolare si analizzerà il tema della telemedicina e dei risvolti positivi sul sistema sanitario nazionale dell’innovazione tecnologica e della informatizzazione sanitaria, partendo dallo studio del sistema lombardo.

Partecipanti:

  • Luigi Cajazzo, Direttore Generale della Direzione Generale Welfare Lombardia;
  • Massimo Russo, Magistrato, già Assessore alla Sanità Regione Sicilia;
  • Pio Dario Vivone, Avvocato, Consigliere Giuridico Direzione Generale Welfare Lombardia;
  • Isabella Spreafico, Avvocato, Direzione Generale Welfare Regione Lombardia;
  • Maria Rita Gismondo, Professore di Microbiologia e Microbiologia Clinica presso Università Statale di Milano;
  • Davide De Lungo, Professore a contratto di Diritto Pubblico – Università San Raffaele;
  • Luisa Ortado, Medico chirurgo, componente di Commissioni Ordinistiche presso l’Ordine dei Medici Chirurghi di Milano; Professoressa presso Università San Raffaele di Milano;
  • Alessandro Venturi, Avvocato, Professore di Diritto regionale e degli enti locali all’Università degli Studi di Pavia;
  • Luca Merlino, Direttore dell’Osservatorio Epidemiologico della Regione Lombardia – Direzione Generale Welfare;
  • Giovanni Pedranzini, ingegnere informatico, Fondatore P.G.M.D. Consulting;
  • Remo Bonichi, Vice Presidente AISDET;
  • Roberto De Luca, Aziendalista, consulente di imprese sanitarie;
  • Andrea Carlo Baldin, Amministratore Unico Studio Baldin Euroquality Srl;
  • Francesco Cangiano, Avvocato, membro del Comitato Scientifico CSB.

Partner

Gallery

Data

18/20 ottobre

Ora

Formula weekend

Luogo

Le Chervo Golf Hotel Spa & Resort,
Loc. San Vigilio,
Pozzolengo (BS)

Modalità di iscrizione

L’evento è terminato

Condivida

Associazione Centro Studi Borgogna - Via Borgogna 5 - 20122 Milano - C.F. 97860980156 - Privacy policy - Cookie policy - Powered by 3Bit