Arte e Moda: un binomio indissolubile

A chi è rivolto?

Avvocati, giornalisti, studenti, manager, commercialisti

Area disciplinare

Diritto commerciale

27 maggio 2021

16.00 - 19.00

Online – Piattaforma Certificata FAD

Costo

45 Euro singolo evento, gratuito per tesserati

Crediti

Evento in fase di accreditamento al CNF

Ciclo Fashion Law

Arte e moda: un binomio indissolubile

Il Centro Studi Borgogna, da sempre attento alle esigenze del mondo legal, ha ideato la Rubrica “Fashion Law”: cinque appuntamenti dedicati al diritto della moda, calendarizzati da aprile a settembre 2021, rivolti ad avvocati e professionisti nel settore legale.

Il secondo evento dal titolo “Arte e Moda: un binomio indissolubile” si terrà giovedì 27 maggio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, e analizzerà il rapporto che sussiste tra arte e moda nella “società di diritto”.

Negli ultimi anni sono sempre più frequenti le collaborazioni tra le maison di moda e gli artisti: la sinergia tra il mondo fashion e il mondo dell’arte è evidente nelle nuove sfilate – si pensi a Dior e alla sfilata interamente dedicata a Caravaggio – sino alle nuove forme d’arte che richiamano i più noti luxury brand – si pensi al “The Gucci Wall” di Milano, un’opera di street art dedicata all’universo Gucci.

Il richiamo dell’arte negli abiti e nel mondo fashion non è, però, esente dalle tutele previste dal Codice della Proprietà Industriale e dalla Legge sul Diritto d’Autore (L. 633/1941) ed è, pertanto, necessario tutelare le collezioni del settore moda dal rischio di plagio di opere d’arte dei più famosi artisti.

Durante questo incontro si discuterà, dunque, di diritto d’autore, del diritto morale dell’artista ad opporsi alle modifiche che “possano essere di pregiudizio al suo onore od alla sua reputazione”, del diritto di sfruttamento economico e di come prevenire il rischio “plagio”.

All’incontro interverranno avvocati e accademici esperti di moda ed arte, i quali analizzeranno il rapporto che sussiste tra moda, arte, vestiti di scena, sfilate e street art.

L’evento, in corso di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense, è a pagamento e si terrà da remoto su Piattaforma Certificata FAD.

Saluti iniziali

Fabrizio Ventimiglia, Avvocato Penalista, Presidente del Centro Studi Borgogna

Modera

Patrizia Giannini, Partner Kair?s LBC e Socio CSB

Relatori

Dario Baudo, Managing Director Borgogna The House of Mind, Amministratore Baudo Consulting Management

Lorenzo Maria Di Vecchio, Legal Director EMEA, Head of Ethics & Compliance Global at Christian Dior Couture

Lucrezia Palandri, Docente a contratto Fashion Law, Università degli Studi di Firenze

Nicola Ricciardi, Avvocato, Diritto dell’Arte, Presidente Fisco e Territorio

Rassegna

Consulta gli approfondimenti giuridici presenti nella nostra Rassegna di Giurisprudenza.

Newsletter

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità, sui nostri eventi ed articoli, iscrivetevi alla Newsletter.

Diventa Socio

Se condividi le nostre finalità e vuoi contribuire alla crescita e allo sviluppo delle iniziative, puoi chiedere di aderire.

I nostri Partner

Il Centro Studi Borgogna sostiene